Site Overlay

Aperitivo di buone vacanze!

Giovedì 21 luglio per il nostro “Castellanza” è stata occasione per incontrarsi tra soci e amici prima della pausa estiva. Il Presidente Paolo Ponzelletti ha voluto riunire il Club nella location Chalet nel Parco di Cerro Maggiore per un aperitivo reso più frizzante grazie all’intervento della scrittrice Elena Lo Muzio che, supportata da Ancilla Oggioni, ha presentato in questa sede il suo ultimo libro.

Il Presidente, in apertura di serata, ha accolto gli intervenuti, presentato la relatrice e ricordato i compleanni del periodo. In breve riportiamo il curriculum artistico di Elena Lo Muzio:

Lecchese, quarantenne (e poco più) scrive da prima che esistesse internet, è stata autrice degli spettacoli teatrali “Decimo di 10” un monologo teatrale accompagnato dagli strumenti musicali di una band e dalla tecnologia del Soundbeam – un dispositivo che permette anche alle persone con disabilità e mobilità ridotta di produrre musica – che sposava teatro e inclusività.
“CordeRosa – Trame di donne in vetta” spettacolo teatrale sulla vita di sei donne legate al mondo della montagna, con il contrappunto musicale del duo Aiora (voce e contrabbasso)
Ha pubblicato racconti su alcune riviste letterarie e ha lavorato per la casa editrice XII nei primi anni Duemila.
Ha pubblicato il romanzo “Non chiudo mai la porta a chiave” (2011, Sesat edizioni) e nel 2022 è uscito “EX-perience, siamo fatti della stessa sostanza dei nostri ex”, un romanzo dai toni leggeri e dalla trama ricca di colpi di scena. Nel frattempo si è occupata dell’organizzazione di festival culturali e di collaborazioni con gruppi musicali. Sogna di diventare valletta di Sanremo e di scrivere la biografia di Moira Orfei. Non si pettina.

La sua più recente produzione, EX-PERIENCE è un romanzo leggero e divertente: In una Milano quasi primaverile, Monia Ring, artista concettuale di spicco, dopo aver vinto un premio prestigioso, si prepara per una nuova performance; una prova cruciale, che la consacrerà tra i grandissimi o la farà ca-dere nell’oblio.
L’idea le appare come un lampo: coinvolgere nel progetto i suoi ex, ovvero un attore vanesio, uno scultore ombroso, un chitarrista narcisista che ha mollato tutto per entrare in convento, e un noto scrittore. Riuscirà Monia a conciliare i loro temperamenti e a realizzare la sua opera? E come la prenderà Libero, il suo nuovo fidanzato?
Insomma, una commedia ricca di humor e sentimento, una storia di legami vecchi e nuovi, in cui si esplora ciò che resta di una relazione. Qualche pagina anticipata e messa in scena dall’autrice Elena Lo Muzio e dalla sua spalla, Ancilla Oggioni che ricevono da Presidente un bouquet fiorito. Paolo Ponzelletti omaggia i soci presenti con una copia del libro e la serata scorre in lieta spensieratezza.

Inoltre il Presidente porta i saluti dei ns amici di Postdam che ci hanno contattato, tramite il ns Carlo Mescieri, esprimendo interesse per riallacciare i rapporti col nostro club ed organizzare un incontro anche con gli amici di Madrid Serrano.

A ora ormai tarda il Presidente con il rintocco di campana congeda i presenti con l’augurio di buone vacanze e l’arrivederci a settembre!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: