Site Overlay

Anche il biblioteconomista Nerio Agostini al Castellanza alla conviviale con relatore Gianni Stefanini

Nerio Agostini è uno tra i più noti biblioteconomisti del nostro Paese. Attivo nel settore sin dagli esordi lavorativi negli anni ottanta, Agostini è stato Direttore Bibliotecario in diversi Comuni della provincia di Milano e consulente per progetti di Sistemi Bibliotecari, realizzazione di nuove Biblioteche e formazione del personale in numerose Province italiane.

Negli anni diviene un apprezzato consulente e viene scelto quale membro dell’Osservatorio di AIB (Associazione bibliotecaria italiana) e firma numerosi articoli per la rivista Biblioteche Oggi.

Negli anni 2000 entra nei focus group attivati dalla Regione Lombardia per la definizione delle performance e del ruolo delle biblioteche e del bibliotecario e di ente locale, nonché nel focus group ristretto per la definizione dei profili professionali specialistici del bibliotecario e di ente locale e nel Comitato di pilotaggio della Regione Lombardia per la progettazione di moduli di rilevazione dei
fabbisogni formativi dei bibliotecari di ente locale.

Nel 2012 viene nominato membro del CdA di Csbno, di cui diviene Presidente a distanza di un anno.

Docente e relatore in innumerevoli convegni, Agostini è autore di diverse opere tra cui ricordiamo ”La gestione della biblioteca di Ente Locale”, testo ancora oggi considerato un caposaldo della biblioteconomia italiana.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: