Serata tra amici a Casa Zeni

Serata all’insegna dell’amicizia quella di Giovedì 16.09.2021. Ospiti della splendida dimora del nostro socio Nicola Zeni, il club si è riunito per una serata informale orientata al piacere di stare insieme ed al relax.

Apre la serata il Presidente Ferravante che, dopo aver ricordato l’importante serata di Giovedì scorso con Letizia Moratti ed aver ringraziato tutti i coloro che si sono spesi per la riuscita della serata, ha ricevuto il plauso di presenti per essere riuscito ad organizzare uno degli interclub più prestigiosi della storia del Gruppo Olona.

Giuseppe, nel ringraziare la famiglia Zeni per l’ospitalità, ricorda anche la grande generosità dimostrata da Nicola nei confronti delle Parrocchie Legnanesi con la donazione di grandi attrezzature in occasione di una rivisitazione funzionale di una sua proprietà commerciale.

Passa quindi la parola a Nicola che ripercorre la storia di questo progetto nato proprio grazie all’amicizia ed alla stima nata in seno al club con Mons. Cairati. A lui il giusto applauso di tutti i soci.

Giuseppe passa quindi la parola a Luca Vezzaro chiedendogli di spendere qualche parola sui temi a lui assegnati nel direttivo AR 21/22. Partendo dal tema Comunicazione (esterna ed interna), Luca riferisce del grande risalto mediatico ottenuto dall’Interclub della scorsa settimana: la notizia è stata ripresa da tutta la stampa locale dal varesotto fino al magentino, ed ha generato un grande eco social, corroborato da una campagna promozionale appositamente ideata su Facebook. Complessivamente, riferisce, la sola notizia social è stata visualizzata da oltre 2500 persone cui si sommano le letture sulla Stampa.

Luca ricorda anche il rifacimento del sito, che ha permesso di attualizzare –senza impegni economici– la piattaforma web del club e la creazione di una apposita sezione blog. Questo ha introdotto la possibilità di creare news che iniziano a generare un buon flusso: da una sostanziale assenza di visite, il sito si sta recentemente assestando attorno alle 60/70 accessi al giorno.

Lo scopo di questa revisione non riguarda solo la comunicazione esterna, ma anche e soprattutto interna, per informare in modo puntuale e tempestivo tutti i soci, non solo di quello che riguarda il nostro Club, ma anche i successi personali dei nostri rotariani. Con l’occasione, Luca ricorda il grande risalto avuto della notizia relativa alla neo socia Anna Maria Ricco, inserita dal Corriere della Sera tra le 50 donne più influenti nelle professioni Stem in Italia.

In chiusura, Vezzaro ricorda che nella giornata odierna è stata ufficialmente trasmessa mediante GeRo la richiesta di Sovvenzione Distrettuale per il progetto RES, ringraziando il Presidente e Bruno Marazzini per il percorso condiviso nella stesura di progetto e domanda. A lui il grazie del club.

Inizia quindi la cena organizzata in modo impeccabile (come sempre) dalla nostra Alessandra con il catering Zamberletti che si conclude con un momento di relax in esterna fino a tarda sera, a chiacchierare, discutere di nuovi progetti e dei prossimi appuntamenti.

Grande serata rotariana all’insegna dell’amicizia, della condivisione e della progettualità!

 

info@rotarycastellanza.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: